Start up e Spin off

Arginare


Categorie Merceologiche


Sede principale
c/o UNIME, Viale F. D'Alcontres n.31, Vill. S. Agata-98166
MESSINA ME
+393929076004


ARGINARE è un progetto imprenditoriale nato con l'obiettivo di sviluppare nuovi prodotti e tecnologie "environmental friendly" ed eco-sostenibili per il recupero di acque marine (e non) contaminate, e per la tutela e salvaguardia ambientale. La metodologia proposta, basata sull’utilizzo di argille ed opportuni reattivi funzionali, porta allo sviluppo di materiali ibridi innovativi, impiegati per l’assorbimento e l'induzione della biodegradazione di inquinanti idrocarburi versati in mare; +tali materiali possono trovare applicazione in aree cantieristiche ed industriali interessate da contaminazione d’idrocarburi e/o da metalli pesanti e/o da inquinanti organici in genere. I vantaggi del prodotto proposto sono: 1) utilizzo di materiali di partenza naturali (argille o ceneri sottili) e/o di scarto (rifiuti esausti); 2) tecnologia di produzione green (bassa temperatura e senza impiego di solventi tossici) ed a basso impatto ambientale (basso impiego di energia e zero emissioni); 3) impiego di reattivi eco-friendly e non tossici/dannosi per l’ambiente o per la fauna marina e aviaria; 4) recupero e riciclo del prodotto, in linea con i principi dell’economia circolare supportati dalla comunità europea; 5) recupero delle sostanze di scarto assorbite; 6) capacità bio-rigenerative dello stesso. Tutti i materiali ibridi funzionali una volta impregnati di petrolio/olio, non affondano e sono quindi facilmente recuperabili, senza produrre ulteriori danni ai fondali marini. La potenzialità del prodotto si evidenzia anche nella sua enorme versatilità dovuta alle varie forme in cui si ottiene (polvere, tessuti, spugne) che lo rendono pienamente applicabile in varie condizioni operazionali e con differenti tipologie di contaminati. Tali prodotti possono essere utilizzati come polveri o come pannelli assorbenti o utilizzati, anche in supporto alla tecnologia esistente, in piccoli dispositivi, quali filtri di aspirazione o di scolo, cuscini e pannelli assorbenti o sistemi galleggianti.

Start Cup Unime 2018

Il progetto ArgiNaRe si è aggiudicato il primo posto alla Start Cup Unime Competition 2018. Si è svolta il 13 Settembre 2018, nella Sala dell’Accademia dei Pericolanti dell’Ateneo messinese, la finale della Start Cup Unime Competition edizione 2018, evento promosso dal TTO dell’Università di Messina con l’obiettivo di sostenere la ricerca applicata e l’innovazione tecnologica finalizzata allo sviluppo economico e diffondere la cultura d’impresa nel territorio favorendo il dialogo tra mondo accademico e sistema produttivo. La gara, rivolta, a soggetti con progetti innovativi commercializzabili, per lo sviluppo delle quali i proponenti aspirano a costituire un’impresa, anche a carattere di spin–off, rappresenta il connubio fra panorama accademico e giovanile e tessuto sociale ed economico.

https://www.unime.it/it/informa/notizie/il-progetto-arginare-si-aggiudica-la-start-cup-unime-competition-2018%C2%A0

Start Cup Sicilia 2018

Il progetto ARGINARE ha superato la Start Cup Sicilia 2018. A Palermo, presso la sede Unicredit di Via Magliocco, si è svolta la Start Cup Sicilia 2018 a cui hanno partecipato le migliori idee d'impresa e innovazione tecnologica, provenienti dagli Atenei siciliani. In rappresentanza dell'Università di Messina: "ArgiNaRe" (idea vincitrice della Start Cup Unime Competition 2018) ha guadagnato l'accesso al Premio Nazionale per l'Innovazione, che ha avuto luogo a Verona, il 29 e 30 novembre, e ha visto in gara i vincitori di tutte le singole Start Cup a livello italiano.

https://www.unime.it/it/informa/notizie/start-cup-sicilia-2018-arginare-e-safe-spring-box-ammesse-alla-fase-finale?fbclid=IwAR3Ir0UAr-ZeBktL9N47U8WKUM_12PWGu3TZXZZ65DHf3dLlqnc2ag4Wus8

Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI2018)

Il progetto "ArgiNaRe" si è classificato tra i primi quattro finalisti per la categoria "CleanTech&Energy" al Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI2018), svoltosi a Verona, con l'obiettivo di sostenere la ricerca applicata e l'innovazione tecnologica finalizzata allo sviluppo economico e alla diffusione della cultura d'impresa. Questo risultato di assoluto rilievo conferma la competitività di un progetto frutto di una pregressa collaborazione scientifica tra enti di ricerca, il CNR- Istituto per lo Studio di Materiali Nanostrutturali (ISMN) di Palermo, il CNR-Istituto per le Risorse Biologiche e le Biotecnologie Marine (IRBIM) di Messina e l'Università degli Studi di Messina. L'idea progettuale è basata su uno sviluppo sinergico dell'attività di ricerca degli Istituti del CNR coinvolti e di UniMe, grazie al team multidisciplinare con competenze specifiche di geochimica e mineralogia (Dr. Sabatino, UniMe), di microbiologia avanzata e bioteconologia (Dr. Cappello, IRBIM) e di progettazione, sintesi e studio strutturale di nanomateriali e nanocompositi funzionali ibridi innovativi ( Dr. Plutino, ISMN, team leader del progetto ARGINARE); quest'ultima attività in accordo con "Nanomateriali e processi abilitanti per il manifatturiero sostenibile", una delle linee strategiche perseguite da ISMN, Istituto che da tempo vuole affrontare in modo efficace temi di ricerca con significativi risvolti socio-economici.

http://www.ismn.cnr.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=1009:arginare-tra-i-primi-quattro-al-premio-nazionale-innovazione&Itemid=490&lang=it

Italian Round della Global Social Venture Competition (GSVC 2019)

Il progetto ARGINARE è stato inserito tra i 16 semifinalisti per la competizione GSVC 2019, Italian round. La GSVC è un'iniziativa internazionale lanciata dalla Haas School of Business (University of California Berkeley), che dal 1999 premia le idee di giovani impact entrepreneur e li affianca per realizzare iniziative di business innovative, volte a risolvere alcune tra le più pressanti problematiche globali. Dal 2008, ALTIS - Università Cattolica è Partner della GSVC e organizza l'Italian Round. La tappa italiana della GSVC è organizzata da ALTIS con la collaborazione di Intesa Sanpaolo Innovation Center, Impact Hub Milano, Prospera e Réseau Entreprendre Lombardia. La semifinale si è tenuta a Milano il 20 Febbraio 2019.

https://www.facebook.com/GsvcItaly/photos/a.2105910002820031/2105910079486690/?type=3&theater

ARGINARE

Vai al profilo dell’ente

Ente: Arginare
SVILUPPO DI MATERIALI IBRIDI MULTIFUNZIONALI BASATI SU ARGILLE NATURALI PER IL RECUPERO ED IL BIORISANAMENTO AMBIENTALE
Cluster: Attività manifatturiere, Fornitura di acqua, reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
Keywords:
Brevetto: Si
Startup o Spinoff costituito: No
 
Pitch: No
Categoria pitch: Green Economy


Allegato: 4473_6730_Brochure ARGINARE.pdf

Link: www.arginare.eu