Banner

Sergio GalbiatiPresidente per l’Italia e Co CEO di Lfoundry

Nato nel 1952 e laureato in Fisica nel 1976, opera nel settore dei semiconduttori dal 1977, iniziando la propria attività nell’allora SGS-Thompson, l’attuale STMicroelectronics, nell’area del milanese ad Agrate Brianza.

Nel 1989, trasferitosi in Abruzzo, è stato uno dei principali attori del progetto che ha portato all’insediamento di Texas Instruments ad Avezzano (AQ), a quel tempo uno dei più grandi ed avanzati stabilimenti di semiconduttori d’Europa, diventandone responsabile operativo nel 1993. Nel 1998, con l’acquisizione della Divisione Memorie di Texas Instruments da parte dell’americana Micron Technology Inc., Galbiati ha assunto la responsabilità di Direttore Generale del sito abruzzese, nel quale l’Azienda ha investito, fino ad oggi, oltre un miliardo di dollari.

Nel 2004, Galbiati è ideatore e promotore del Progetto M3, finalizzato allo sviluppo del territorio ed alla collaborazione con istituzioni, università, scuole e parti sociali. Da questo progetto è nata la Fondazione MIRROR, con lo scopo di promuovere e radicare in Italia, e in particolare in Abruzzo, l’impresa della conoscenza basata sulla sfida del capitale umano. Dal dicembre 2006 al 2010 è stato Presidente di Confindustria L’Aquila.

Ad aprile 2010, con l’acquisizione di Numonyx da parte di Micron Technology Inc., Sergio Galbiati e’ stato nominato Direttore Generale della Micron Technology Italia, presente in cinque regioni italiane, accogliendo la sfida di consolidare il grandissimo patrimonio di competenze rappresentato dalle 3500 persone che allora costituivano Micron Italia, valorizzando tutti i settori in cui queste persone operano, dalla R&S, alla progettazione e sviluppo applicativo ed alla produzione e provando che nessuna funzione è abdicabile in questo ambito e che l’integrazione anche geografica è un valore per l’Azienda oltre che per il Paese.

A partire da Maggio 2013, con l’acquisizione da parte di LFoundry del sito produttivo della Micron ad Avezzano, Sergio Galbiati ha assunto la posizione di Presidente del sito italiano e Co CEO di LFoundry, compagnia che oggi occupa circa 2.400 persone e che è presente in Italia e in Francia con due sedi produttive e in Germania con il Quartier Generale.

Eventi